Introduzione

Come già accennato in questo post è fondamentale oggi poter vendere online anche senza aprire un e-commerce e offrire ai propri clienti la possibilità di acquistare in qualsiasi orario e da qualsiasi luogo.

Le soluzioni che consentono di vendere online sono moltissime e in grado di rispondere a necessità differenti. Oltre agli e-commerce sono numerose le piattaforme che consentono la vendita di prodotti. Partiamo dal presupposto che non esiste una soluzione migliore in assoluto, ma esiste la soluzione più adatta ai propri bisogni e desideri.

D. Stefano Colonna, ideatore e CEO di Movylo, ci spieghi perché è importante vendere online?

R. Se gestisci un business che offre servizi ai consumatori (salone di bellezza, centro estetico, bar, ristorante, parrucchiere e in generale negozi di quartiere fronte strada) è fondamentale partire da una strategia digitale che ti permetta di capire come raggiungere e farti facilmente trovare dai tuoi clienti. Per te la cosa più importante è fare marketing per promuoverti. Non aprire un sito e-commerce, che difficilmente avrà traffico a sufficienza per generare vendite significative.

D. Meglio aprire un e-commerce o vendere online?

R. Si inizia pensando alla lista clienti, che è il vero punto di partenza. Avere un sito web o un negozio di e-commerce significa avere una vetrina, non vuol dire avere clienti e generare vendite. Se poi non investo molto e costantemente per portare traffico, i clienti non sapranno che c’è e non lo vedranno nemmeno. È come se aprissi un negozio fisico in un centro fuori mano in cui le persone passano raramente. Posso anche decidere di curare ogni dettaglio al suo interno, ma, se non si sa che esisto, difficilmente mi potranno trovare. Oltre a questo i clienti sono tendenzialmente abitudinari e si fidano maggiormente a comprare da siti che hanno già una reputazione come Amazon o i marchi affermati. Se devo acquistare un prodotto online cercherò delle garanzie ulteriori rispetto al sito del fornitore, per avere la certezza di non incappare in esperienze non soddisfacenti.

È molto più efficace concentrarsi a creare una lista di clienti del proprio business, raccogliendo i contatti all’interno del negozio fisico, sul sito, su Facebook, da Google, tramite passaparola, chiedendo direttamente ai clienti di lasciarmi l’email e o il numero di cellulare, in modo da poterli contattare nuovamente. Inviare offerte e comunicazioni mirate ai clienti è più veloce, facile e fa crescere i guadagni nell’immediato. È quello in cui in questi anni si è specializzato Movylo. Offrire un servizio semplice, che non richiede conoscenze tecniche particolari, per inviare in automatico comunicazioni e offerte sugli smartphone dei propri clienti. Non c’è nemmeno bisogno di investire in infrastrutture tecnologiche, che devono continuamente essere aggiornate.

D. Come funziona Movylo?

R. Movylo è l’ufficio di marketing che lavora al tuo posto con costanza e assiduità per fidelizzare i tuoi clienti. Ti aiuta a far crescere la tua lista clienti, capire i loro interessi e abitudini, farli tornare più spesso in negozio e comprare di più.

I tuoi clienti sono il focus di ogni azione e Movylo ti aiuta a coccolarli e a farli sentire unici e importanti. Ti mette a disposizione una piattaforma per gestire la creazione di offerte, coupon e promozioni da inviare in automatico ai tuoi clienti via email, SMS e Facebook, che possono essere acquistate e pagate immediatamente online tramite carta di credito, PayPal, Satispay oppure prenotate e concluse in negozio. Puoi anche scegliere di integrare la gestione delle consegne a domicilio (strumento molto attuale ai tempi del Covid). Tutto sempre in modo molto automatizzato perché Movylo vuole essere il tuo ufficio marketing e non richiedere al titolare del business di diventare un esperto di marketing o dedicare 2 ore al giorno al sistema.

Vendere online senza aprire un ecommerce. Con Movylo è semplice e raggiungi i tuoi clienti sullo smartphone. Scopri come fare su blog.movylo.it
Vendere online senza ecommerce. Scopri Movylo