SINTESI ARGOMENTI
Come ordinare su Just Eat
Come funziona Just Eat per i ristoranti
Chi sono i principali consumatori di food delivery
Come guadagna Just Eat
Come funziona Movylo
Perché Movylo è diverso da JustEat

Come ordinare su Just Eat

Se sei un consumatore e vivi in una grande città, molto probabilmente saprai già come funziona e come ordinare su Just Eat: uno fra i servizi più conosciuti di consegne a domicilio del cibo.

Dopo una giornata stressante non avere voglia di cucinare è più che normale; senza contare le volte in cui avresti voglia di cucinare, ma il tuo frigo ‘piange’, perché non hai avuto tempo per fare la spesa. Così ti ritrovi a sfogliare Gallery e Storie su Instagram, alla ricerca del piatto più appetitoso da ordinare; o a scrivere il tuo indirizzo sulla App o sulla pagina web di Just Eat, alla ricerca della tua cena a casa in pronta consegna, indicando l’orario a te più comodo.

A seconda del tuo stato d’animo, e del tuo portafogli, deciderai quale tipo di cucina scegliere e se ordinare in base alle offerte e agli sconti disponibili. Puoi scegliere di pagare dall’App tramite carta di credito o Paypal, o direttamente in contanti al fattorino del ristorante, che ti consegnerà il tuo ordine.

Come funziona Just Eat
per i ristoranti

Se sei un ristoratore Just Eat ti serve per generare fatturato extra grazie a clienti nuovi che, semplicemente digitando il proprio indirizzo, vedranno comparire il nome e il menu del tuo ristorante sul proprio cellulare/computer.

Puoi anche prenderli per la gola postando su Instagram i tuoi piatti più sfiziosi. Come funziona Just Eat su Instagram? Integrando il tasto ‘Ordina cibo’ nel profilo del tuo ristorante e aggiungendo un adesivo nelle Storie che pubblichi. Cliccando, i tuoi clienti possono ordinare direttamente tramite Just Eat, e tu puoi catturare nuovi contatti grazie al tuo menù.

Ai ristoranti viene fornito un terminale funzionante con una linea telefonica preinstallata, attraverso il quale vengono notificate le ordinazioni dei clienti, che saranno separate dagli altri ordini. Per le consegne ai clienti è possibile scegliere se affidarsi alla rete di rider di Just Eat, oppure ricorrere ai propri fattorini.

Chi sono i principali consumatori di food delivery

millenials sono i principali consumatori di food delivery, seguiti poi dalle famiglie, anche a causa dell’emergenza sanitaria in corso. Stando alle statistiche dell’Osservatorio eCommerce B2C del Politecnico di Milano e di Netcomm, nel 2019, il Food delivery in Italia è il primo segmento del mercato online, con un giro d’affari di 566 milioni di euro. Ben superiore agli altri comparti alimentari, dei supermercati e dell’enograstronomia, il food delivery ha tassi di crescita per il 2020 che continuano a crescere a ritmo esponenziale, secondo l’osservatorio JustEat.

Presente in Italia dal 2011 Just Eat conta oggi 14.500 ristoranti partner in più di 1100 comuni, arrivando a coprire molte province, oltre alle maggiori città italiane. Gli altri servizi di food delivery, come Foodora, Uber Eats, Deliveroo ecc. hanno una capillarità inferiore.

Come guadagna Just Eat

Non è facile avere un’idea precisa su come guadagna Just Eat perché gli accordi che stipula sono confidenziali; per poter fare confronti con altri servizi in grado di fare incontrare domanda e offerta di clienti e ristoranti è però necessario capire come funziona Just Eat. Indicativamente ai ristoranti che diventano partner è richiesto un costo di attivazione che si aggira sui 150,00€. Su ogni ordine si applica poi una commissione, che va da un minimo del 15% a un massimo del 25%, se include la consegna con fattorini messi a disposizione da Just Eat. Nel secondo caso al cliente viene richiesta una spesa di €2,4 per la consegna.

Come funziona Movylo

Adesso che abbiamo spiegato come funziona Just Eat, possiamo vedere come sfruttare le caratteristiche di Movylo per incrementare i guadagni del tuo ristorante integrandone le funzionalità con altri servizi.

Movylo nasce per aiutare i ristoratori a gestire i propri clienti e a farli tornare più spesso a mangiare nel ristorante. Il suo obiettivo principale è di favorire la fidelizzazione, per costruire relazioni che durino nel tempo. Per fare questo, mette a disposizione strumenti di facile utilizzo e altamente automatizzati che permettono di:

  • Creare e gestire la tua lista clienti
  • inviare promozioni e offerte personalizzate.
  • automatizzare l’invio di promozioni e offerte ai tuoi clienti grazie al pilota automatico;
  • creare programmi fedeltà e raccolte punti;
  • gestire le prenotazioni delle ordinazioni, dalla raccolta ordini fino alla cucina;
  • gestire le consegne a domicilio, permettendo di avere sott’occhio ordinazioni e tempi di consegna;
  • monitorare ogni singolo passaggio per migliorare il proprio servizio.

Come funziona Movylo? Ti permette di costruire la tua lista clienti ‘catturandoli’ dai social come Instagram, Facebook, WhatsApp, Google MyBusiness, tramite il tuo menu e anche tramite Just Eat, facendoli registrare direttamente nel tuo ristorante e sito web. Una volta creata la lista clientiavrai messo benzina nel motore del pilota automatico che potrà inviare offerte, coupon e promozioni 3 o 4 volte al mese, in base alle tue preferenze e i tuoi clienti potranno acquistarle e pagare subito (tramite Carta di credito PayPal e Satispay) o in un secondo momento, in contanti, nel ristorante.

Ciascun cliente potrà ricevere le proposte via web, via social, via sms e via App (La App di Movylo è scaricabile gratuitamente da Google Play per Android e da App Store per iPhone e iPad).

In aggiunta Movylo ha integrato funzionalità per gestire al meglio prenotazioni e consegne a domicilio e agevolare i ristoranti nella gestione quotidiana della propria attività principale: la cucina. (I due link portano rispettivamente ai video tutorial delle funzioni descritte).

Perché Movylo è diverso da Just Eat

Movylo è diverso da Just Eat perché non si basa sull’acquisizione di nuovi clienti ma sulla fidelizzazione di quelli già esistenti. Per questo è possibile integrarlo con i servizi già esistenti. (In questo post abbiamo già parlato dell’importanza della lista clienti per i ristoratori).

I clienti infatti una volta acquisiti, devono essere ‘gestiti’: nel senso di coccolati, per fare in modo che non si dimentichino di tornare, ma che anzi, invitino i loro amici e parenti a farlo. Per questo Movylo permette anche di creare programmi fedeltà (per maggiori informazioni a riguardo leggi questo post). Grazie al pilota automatico di Movylo, potrai quindi incentivare nuovi acquisti da parte dei tuoi clienti incassando direttamente e immediatamente, senza dover pagare commissioni per ogni nuova vendita generata, come richiede Just Eat.

In questo post parliamo di come rilanciare un ristorante in crisi a causa del Covid-19: si tratta di attivare strategie che permettono di favorire gli acquisti.