Il marketing del passaparola è uno dei mezzi più efficaci per diffondere e far conoscere i propri prodotti e trovare nuovi clienti. Si basa sul principio di Fiducia. Fiducia dei clienti nella propria rete di relazioni sociali. Per cui se un amico/conoscente o una persona comune consiglia l’acquisto di un determinato prodotto o semplicemente spiega e mostra la sua utilità, il consumatore sarà più propenso all’acquisto.

La parola di un amico su un prodotto /servizio ha un’influenza superiore alla pubblicità (marketing del passaparola). Riporre fiducia in qualcuno che conosciamo direttamente è più facile che non farlo verso qualcuno che non conosciamo, come gli inserzionisti pubblicitari.

Due terzi delle persone si affidano alle opinioni dei consumatori pubblicate online, il terzo formato per affidabilità. Questo è quello che emerge da un’imponente survey condotta da Nielsen qualche anno fa, nel 2015. Nello studio Fiducia globale nella pubblicità sono stati indagati i ‘sentimenti’ di 30.000 persone in 60 Paesi su 19 piattaforme pubblicitarie.

Lo studio offre interessanti riflessioni sui fattori alla base di una campagna pubblicitaria di successo: che sono 3.

  1. Reach, cioè raggiungere i propri clienti,
  2. Resonance cioè la risonanza, l’impatto e
  3. Reaction, le reazioni suscitate. Per generare una reazione desiderata, come l’acquisto, è necessario raggiungere il pubblico e assicurarsi che i contenuti abbiano una risonanza positiva.

Genera esperienze positive di acquisto per generare passaparola

L’esperienza dei clienti, intesa sia come esperienza di acquisto sia come esperienza dei prodotti/servizi, deve essere positiva. Il passaggio successivo prevede di trasformare parte dei clienti in sostenitori della marca (brand advocate). In che modo? Favorendo il passaparola che nel digitale si può articolare in recensioni e influencer.

Il marketing del passaparola include le recensioni

Nel tempo, soprattutto sul web, si sono moltiplicati i servizi che offrono la possibilità di condividere recensioni. Questo perché il passaparola, anche virtuale, fatto da persone comuni, influisce direttamente sulle decisioni di acquisto. Il web infatti ha cambiato l’esposizione e la visibilità dei prodotti. Tutto ciò che è impensabile trovare reclamizzato in TV o sui giornali, perché ad esempio troppo di nicchia, su internet può avere visibilità. Ecco quindi l’importanza di riuscire a intercettare la domanda del proprio settore di riferimento per influenzarla direttamente.

Cosa puoi fare per favorire recensioni positive e passaparola? Offri dei vantaggi (come piccoli omaggi, sconti sui nuovi acquisti, accumulo di punti fedeltà) a tutti coloro che ti portano nuovi clienti. Riconosci anche un piccolo vantaggio ai nuovi clienti acquisiti. Se ci pensi bene a te non sono costati nulla quindi potresti riconoscere loro un premio, per incentivarli a tornare da te.

Come Movylo ti aiuta a sviluppare il marketing del passaparola

Movylo, servizio online di sviluppo marketing, serve per aiutare i piccoli business a crescere, a trovare nuovi clienti e a fidelizzare quelli già acquisiti (In questo post abbiamo già spiegato come la fidelizzazione dei clienti ti fa guadagnare di più). Il pilota automatico, inviando messaggi periodici alla tua lista clienti, ti libera dall’impegno quotidiano e dalla ripetizione di gesti e invii che possono essere automatizzati. Il marketing del passaparola è una di quelle attività che è possibile automatizzare. Potrai così premiare tutti coloro che ti raccomandano a terzi (il riconoscimento avviene dopo il primo acquisto verificato)

Se sei un piccolo commerciante e gestisci ad esempio un’attività di quartiere come una ferramenta, una lavanderia, un rivendita di frutta e verdura, la reputazione e il passaparola sono per te due fattori chiave che possono incidere anche in maniera significativa sul fatturato. Per questo motivo cercare di rendere l’esperienza di acquisto quanto più positiva possibile è l’investimento migliore che puoi fare: perché ti aiuterà a trovare nuovi clienti e a far tornare i tuoi.

Movylo ti può aiutare automatizzando le operazioni di marketing passaparola che puoi attuare: invia al posto tuo messaggi, email, post sui social, notifiche push via smartphone ai tuoi clienti. Dopo l’impostazione iniziale il pilota automatico provvede infatti in autonomia a coltivare la relazione con i tuoi clienti. Tu così avrai il tempo di rendere unico il rapporto con loro quando torneranno nel tuo negozio.

Coinvolgi influencer per far parlare dei tuoi prodotti/servizi

Un altro modo per trovare clienti è sicuramente coinvolgere degli influencer. Come avviene nella vita reale anche su internet è fondamentale chi fornisce un’informazione su un prodotto/servizio.

Avere accesso all’opinione di esperti di settore prima di effettuare acquisti è un plus importante che può fare risparmiare tempo ai consumatori in fase di acquisto, facendoli propendere per uno piuttosto che un altro prodotto. Chiaramente non c’è bisogno di scomodare i Ferragnez. Non avrebbe nemmeno senso per promuovere piccole realtà di quartiere. Se gestisci una ferramenta per te gli influencer migliori saranno gli amanti del bricolage, piuttosto che gli imbianchini. Puoi andare a cercarli nei blog, nei gruppi su Facebook e su Instagram, così come fra le conversazioni di appassionati in rete.

Potrai così proporre loro di recensire i tuoi prodotti/servizi magari in cambio di una fornitura gratuita. In questo modo sarai direttamente raggiungibile da potenziali clienti tutti interessati ai tuoi prodotti/servizi.

Come si genera il passaparola?

Abbiamo detto che l’esperienza positiva dei tuoi clienti è la chiave per generare soddisfazione. Un cliente soddisfatto sarà anche disposto al passaparola, se poi riceverà un premio o un piccolo omaggio per aver condiviso la sua opinione allora avrà una motivazione aggiuntiva per renderla pubblica e tu starai sfruttando il marketing del passaparola. Certamente non è possibile accontentare tutti: ci saranno sempre clienti soddisfatti e clienti meno: la cosa importante, tuttavia, è poter offrire un prodotto/servizio trasparente. Perfettamente rispondente alle descrizioni fornite.