Se ti stai chiedendo come aumentare le vendite di una pizzeria, definire delle strategie di marketing che prevedano la consegna pizza a domicilio è indispensabile per garantirti la fidelizzazione dei clienti e il mantenimento della tua attività.

Specialmente in un periodo come questo, in cui il coronavirus ha messo a dura prova la tenuta dei modelli di business, non si può più fare affidamento sulla prenotazione e l’occupazione dei tavoli. Le sale delle pizzerie non possono essere riempite sfruttando la loro capienza, nel rispetto del distanziamento fra le persone e delle norme anti-covid, a discapito del guadagno della pizzeria.

Investi sulla consegna pizze a domicilio e sulle pizze da asporto

Per poter compensare la perdita del guadagno della pizzeria derivante da bevande, antipasti, contorni, dessert e caffé è necessario potenziare la consegna pizza a domicilio e le pizze da asporto, aumentando i clienti e fidelizzando quelli già acquisiti, come abbiamo già spiegato nel post come rilanciare una pizzeria.

Come fare per aumentare le consegne di pizze a domicilio e le pizze da asporto? Porta la tua pizza on line. Sia che tu abbia una pizzeria d’asporto con pizza take away, sia che tu gestisca una pizzeria ‘tradizionale’ con tavoli e servizio di sala, se vuoi aumentare le consegne a domicilio devi essere presente on line.

Come organizzare il marketing on line di una pizzeria

Una strategia di marketing per pizzeria ti aiuterà a declinare la tua presenza on line. L’obiettivo deve essere la creazione di una lista contatti a cui poter inviare messaggi, promozioni, offerte per incentivarli a tornare.

Crea una presenza on line per la tua pizzeria

Nel 2021, specie se la tua pizzeria si trova in un grande centro abitato, non puoi fare a meno di essere presente almeno su Facebook, meglio ancora su Instagram e su Google MyBusiness, tenendo comunque sempre d’occhio Tripadvisor e in generale le recensioni in rete, per monitorare il gradimento della tua pizzeria e incentivare il più possibile nuovi commenti positivi, anche offrendo dei vantaggi in cambio.

Secondo uno studio condotto da Capterra sull’impatto delle recensioni online nei processi di acquisto, il 90% dei consumatori italiani intervistati legge recensioni online prima di procedere con un acquisto online. Il 53% degli italiani intervistati legge almeno 5-10 recensioni online prima di farsi un’opinione su un prodotto o servizio. Puoi consultare direttamente lo studio cliccando qui.

Pizza online su Instagram

Fra i social Instagram è quello che offre, in questo momento, maggiori possibilità per aumentare i clienti e la tua visibilità. È dove è possibile prendere gli utenti per la gola postando foto e accettando ordinazioni direttamente, per poi consegnare sfruttando Just Eat, ad esempio.

Certo, per vedere dei risultati non basta improvvisare, è importante curare tutti i dettagli: le giuste foto, pubblicate nei giusti orari (quelli dei pasti per esempio), nei giorni giusti, con i giusti hashtag, per catturare più fan e, chi lo sa, magari generare nuove tendenze. Alla creatività non ci sono limiti.

Le foto, in particolare, devono essere luminose e scattate da un’angolazione che valorizzi la pizza e i suoi condimenti, per far venire l’acquolina in bocca e invogliare a ordinare. In questo modo si favoriscono gli acquisti d’impulso e il pizzaiolo, o comunque il gestore della pizzeria, dovrà essere pronto a rispondere in tempo reale agli utenti di Instagram, per evitare di perdere nuove vendite e clienti.

Per allargare ulteriormente il tuo seguito di follower conviene inoltre promuovere i tuoi post migliori, quelli che hanno ottenuto più interazioni. Inoltre è molto importante incentivare la viralità dei post e incoraggiare i tuoi clienti a parlare di te. Potresti per esempio creare dei concorsi in cui vengono premiate le foto più votate, dei tuoi clienti mentre mangiano la tua pizza.

Registrati sulle principali piattaforme di food delivery

Registrati sulle principali piattaforme di food delivery come Just Eat, UberEats, Deliveroo e Glovo, per citare le principali. Sarai così raggiungibile da tutti quegli utenti, come i millenials, che utilizzano internet per scegliere, ordinare e pagare. Le piattaforme godono già di una propria diffusione, più o meno capillare e a te serve usarle per trovare nuovi clienti che da solo non riusciresti a raggiungere.

La sfida per te sta nel fare in modo che una volta ‘catturati’ questi clienti ritornino, cioè riuscire a fidelizzarli. Per fare questo devi cercare di differenziarti dai tuoi concorrenti: oltre che sulle pizze puoi puntare sugli imballi. Avere dei cartoni della pizza originali e divertenti ti può aiutare nell’acquisizione di nuovi clienti.

In aggiunta o in alternativa puoi offrire uno sconto da utilizzare sul prossimo ordine a tutti i nuovi clienti che ordinano tramite le piattaforme di food delivery, per incentivarli a tornare.

Crea un programma fedeltà on line

Alzi la mano chi riesce ad uscire di casa senza portare con sé il proprio smartphone. Bene, praticamente nessuno. Il telefono ormai è diventato la nostra agenda, la nostra memoria, il nostro portafoglio. Quindi perché non creare una raccolta punti che possa essere sempre a portata di mano per incentivare i tuoi clienti a ordinare più frequentemente la pizza nel tuo locale? Il tuo obiettivo deve essere di rendere regolari le ordinazioni in modo da garantirti dei guadagni ‘certi’. Il programma fedeltà ti aiuterà a premiare i tuoi clienti più fedeli e a pensare nuove offerte per incentivare quelli sporadici, per farli diventare clienti regolari. Le persone adorano ricevere regali, per cui se si riesce a creare dei premi – incentivi, facilmente raggiungibili funzioneranno da leva per aumentare le vendite della tua pizzeria.

Organizzati per consegnare pizze a domicilio direttamente.

Uno dei servizi aggiuntivi che puoi offrire ai tuoi clienti fidelizzati è la consegna pizze a domicilio gratuita. Gestendo in autonomia le consegne pizze a domicilio non devi sostenere i costi che le piattaforme di pizza delivery ti chiedono per ogni vendita; quindi hai più margine di manovra per creare incentivi all’acquisto.

Costruisci la strategia di marketing online per la tua pizzeria con Movylo.

Movylo è la piattaforma per gestire il marketing online della tua pizzeria, gestire la consegna pizza a domicilio e organizzare la prenotazioni dei tavoli. Movylo traccia l’intero flusso, che va dall’ordine del cliente, alla gestione della comanda in cucina, fino alla consegna della pizza al cliente da parte del fattorino. GUarda

Con Movylo gestisci il tuo programma fedeltà online, assegnando punti da cellulare/tablet. I tuoi clienti potranno così avere sempre sott’occhio i punti accumulati e quelli che mancano per poter ottenere il premio desiderato.

Grazie al pilota automatico di Movylo hai un motore intelligente per l’invio automatico e regolare di promozioni e offerte verso i tuoi clienti. Potrai così instaurare una relazione che duri nel tempo e farli tornare più spesso nella tua pizzeria.

Consegna pizza a domicilio
Gestisci la consegna pizza a domicilio in autonomia usando Movylo.